Che cos’è il 5 per mille?

Il 5 per mille è la percentuale delle tasse calcolata in base al proprio reddito (IRPEF, l’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che si può destinare, in sede di dichiarazione dei redditi, a favore di organizzazioni non profit e attività con finalità di interesse sociale riconosciute dallo Stato.
Tra queste organizzazioni c’è anche la Comunità Papa Giovanni XXIII. Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, e ha solo il modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, può destinare il 5 per mille, stampando questo modulo.
Il modulo può essere spedito alla Posta tramite apposita busta per invio scelta destinazione 5 per mille (disponibile presso gli Uffici Postali).

Donare il 5×1000 ha un costo?

No, destinare il 5×1000 alla Comunità Papa Giovanni XXIII non costa nulla. Non è un’imposta aggiuntiva e non si somma all’ammontare dell’IRPEF.
Se decidi di non firmare però il tuo 5×1000 rimane allo Stato.

Chi può donare il 5×1000?

Ogni contribuente che compila la dichiarazione dei redditi può destinare il 5 per mille delle proprie tasse a una organizzazione no profit.

Qual è il termine per fare la dichiarazione dei redditi?

Il termine per la compilazione del modello 730/2017 è il 23/07/2017.

Cosa devo fare perché il mio 5×1000 vada alla Comunità Papa Giovanni XXIII?

Firma nel riquadro di pertinenza delle onlus e specifica il codice fiscale della Comunità 00310810221 nello spazio sotto la firma.

Come posso diffondere la campagna tra i miei amici, famigliari o nel mio posto di lavoro?

Abbiamo locandine, volantini e altro materiale per fare passaparola tra i tuoi amici, nel tuo luogo di lavoro, presso il tuo commercialista o il tuo medico.
Per ricevere i materiali della campagna 5×1000 scrivi una mail a: 5×1000@apg23.org telefona al numero verde 800 629 639.

Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII - C.F. 00310810221 P.iva 01433850409 - ONLUS limitatamente alle attività socio assistenziali | Cookies Policy